Lunedì 17 Giugno 2024

22.04.26 Graz, Reselstube, menù HitlerLa nostalgia del Reich nazista si manifesta in vari modi in Austria, molto più che la nostalgia del Ventennio in Italia. C’è chi collezione cimeli d’epoca, chi raccoglie dischi con brani originali, chi partecipa a raduni pangermanici in mezzo ai boschi, chi nella notte del solstizio accende fuochi celtici sui monti. Ma la nostalgia di “quando c’era lui” si manifesta anche in luoghi insospettabili: per esempio, in cucina.

Nel giorno genetliaco del Führer i nostalgici cuociono sui fornelli le pietanze amate da Adolf, che, come qualcuno saprà, era vegetariano. Il piatto da lui preferito erano gli “Eiernockerln”, ovvero gli gnocchetti all’uovo in brodo. L’anniversario della nascita del dittatore cade il 20 aprile e anche quest’anno il 20 aprile molte trattorie di Vienna e di altri Länder hanno proposto questo piatto.

Che non si tratti di un caso lo si capisce chiaramente da due circostanze. Innanzitutto gli “Eiernockerln” fanno la loro apparizione nei menù e sulle lavagne che spesso sono appese all’esterno dei locali soltanto nel giorno del compleanno. Non prima, non dopo. Il secondo indizio è il prezzo: gli “Eiernockerln” costano sempre e ovunque 8,80 euro. L’importo non è casuale, perché le due cifre affiancate “88” hanno un preciso significato per i nostalgici. Richiamano l’ottava lettera dell’alfabeto, che è l’acca. Due 8 affiancati significano nel codice neonazista “HH”, ovvero “Heil Hitler”.

Il fenomeno si ripete ogni anno e i lettori di questo blog, se ne hanno curiosità, il prossimo 20 aprile girando per Vienna probabilmente potranno prenderne conoscenza. In genere non suscita scandalo e viene giudicato alla stregua di una goliardata, come da noi capita con quell’azienda vinicola che incolla sulle sue bottiglie etichette con il profilo del duce o di altri dittatori. Non sono il segno di un rigurgito neonazista, quanto piuttosto una sconsolante manifestazione di ignoranza storica e di banalizzazione di una tragedia costata la vita a milioni di persone.

Ne scriviamo oggi soltanto perché quest’anno le cose sono andate in modo diverso. Non a Vienna, ma a Graz, il menù con il piatto caro al Führer, proposto dalla trattoria Reselstube (si trova in Hans Resel Gasse, nel centro cittadino non lontano dal Volksgarten), è stato fotografato e pubblicato su Facebook, dove ha suscitato un’ondata di commenti critici. Tanto da indurre il titolare a replicare con un post inusitatamente lungo, in cui nega con determinazione che in quella scelta gastronomica e in quel prezzo ci fosse una qualche allusione ad Adolf Hitler. Tutto sarebbe avvenuto per caso, per soddisfare la richiesta di molti clienti che proprio quel giorno avrebbero espresso il desiderio di mangiare gnocchetti all’uovo. In altre parole, il gestore della trattoria non avrebbe avuto alcuna idea del significato in codice di quel piatto e di quel prezzo; la responsabilità sarebbe esclusivamente degli avventori.

Tra i commenti del post c’è anche quello di Armin Wolf, uno dei più noti anchormen della tv austriaca (conduce abitualmente Zib2, il telegiornale delle 22 dell’Orf), che ha proposto come titolo di un’eventuale storia sulla vicenda “Lui mangia di nuovo qui”. In tedesco si scrive “Er isst (isst significa: mangia) wieder da” ed è chiaro riferimento al titolo del romanzo di Timur Vermes “Er ist (ist con una sola esse significa: è) wieder da”, che in Italia abbiamo conosciuto con il titolo “Lui è tornato”. Il romanzo, da cui è stato tratto anche un film, immagina che Hitler non sia morto, ma sia riapparso a Berlino nel 2011. È riapparso anche a Graz e a Vienna, ma solo per mangiare “Eiernockerln”.

 

NELLA FOTO, la lavagna esposta all’ingresso della trattoria Reselstube di Graz, con il menù del giorno. Nella lista delle “Suppe” (minestre) troviamo al secondo posto gli “Eiernockerln” che piacevano al Führer, con contorno di insalata verde. Costano 8,80 euro.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.

Lascia un commento