Martedì 23 Aprile 2024

Da qualche giorno è aperta all’Albertina Modern l’esposizione “The beauty of diversity”. La mostra dà evidenza alla ricchezza e alla varietà delle collezioni di arte contemporanea dell’Albertina, con attenzione al mondo femminino, alle diversità di genere, ai “people of colour”, in contrapposizione agli “antichi maestri”.

In diversi capitoli la mostra di primavera dell’Albertina Modern sviluppa un’estetica del diverso, che fa piazza pulita delle idealità di uno stile classico e degli schemi di uomo a una dimensione. Si occupa invece della bellezza del grottesco, dell’impuro, del rimosso e concede visibilità agli emarginati, agli abietti, ai deviati. Quelli che il generale Roberto Vannacci chiamerebbe “personaggi al contrario”.

Angela Stief, curatrice di “The beauty of diversity”, non conosce Vannacci, ma noi sì. E, visitando la mostra dell’Albertina Modern, sarà divertente cercare di indovinare che cosa ne scriverebbe il nostro generale. Avremo tempo per divertirci fino al 18 agosto. La mostra è aperta ogni giorno, dalle 10 alle 18. L’Albertina Modern non è il museo dell’Albertina, ma la sua recente dependance in Karlsplatz.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina