Lunedì 17 Giugno 2024

I castelli si costruivano in origine per scopi militari, soprattutto di difesa. Con l’andar del tempo le funzioni sono cambiate: gli “Schloss” sono diventati residenze di campagna dell’aristocrazia, capanne di caccia, vezzi architettonici dello storicismo di fine ottocento, monumenti fiabeschi come quello costruito da quel matto di Ludwig di Baviera, fonte di ispirazione di tutti i castelli in stile Disneyland.

Da qualche anno in qua sono diventati anche la cornice di mercatini di Natale. Chi li amministra – privato o pubblico che sia – ha annusato l’affare e ha pensato di cogliere l’occasione, per richiamare pubblico in luoghi che nella stagione fredda non sono molto visitati. Österreich Werbung (l’azienda di promozione turistica dell’Austria) ce ne segnala alcuni.

 

Schloss Hof: una delizia barocca

La cornice per questo delizioso mercantino è il barocco Schloss Hof, situato a una cinquantina di chilometri a est di Vienna in direzione Bratislava. Voluto dal principe Eugenio di Savoia e in seguito acquistato dall’imperatrice Maria Teresa, il palazzo e i suoi vasti giardini terrazzati nel ‘700 erano luogo di divertimenti e feste. Il mercatino dell’Avvento si terrà ogni sabato e domenica nel periodo dal 19 novembre al 18 dicembre, nei cortili e giardini del Palazzo.

Info mercatino: https://www.schlosshof.at/en/events/christmas-market

 

Schloss Grafenegg: romanticismo in riva al Danubio

70 chilometri a ovest di Vienna, nel territorio danubiano, si trova Schloss Grafenegg. La dimora fu costruita in stile Tudor inglese e risale a metà ottocento, così come i vasti giardini. Dall’8 all’11 dicembre faranno da setting romantico a un mercatino dove espongono e vendono le loro opere 140 artisti-artigiani e 40 produttori e dove si potranno degustare e acquistare specialità gastronomiche locali. Inoltre, si tengono concerti di musica classica natalizia.

Info Schloss Grafenegg: https://www.grafenegg.com/en/discover-grafenegg/castle-grafenegg

Magiche atmosfere a palazzo Hellbrunn

Palazzo Hellbrunn fu costruito nel ‘600 come luogo di delizie e divertimenti del principe vescovo Markus Sittikus, che all’epoca regnava a Salisburgo. Ogni anno nel periodo dell’Avvento si trasforma in un setting incantevole per il mercatino dell’Avvento, con 700 alberi decorati e illuminati, una passeggiata delle meraviglie nel parco, bancarelle di artigiani e un programma per bambini. Inoltre quest’anno, per la prima volta, in collaborazione con la storica azienda “Gmundner Keramik”, sarà allestito un laboratorio di pittura su ceramica, dove visitatori assieme ad artigiani esperti potranno creare oggetti unici. Dal 19 novembre al 24 dicembre.

https://www.salzburg.info/it/salisburgo/avvento/hellbrunner-adventzauber

 

Aufsteirern: i sapori della Stiria

Graz, capoluogo della Stiria e seconda città dell’Austria per numero di abitanti e patrimonio Unesco, è caratterizzata dal suo centro storico, che unisce armoniosamente palazzi di epoche e stili diversi, dal medioevo al contemporaneo. Di questo patrimonio fanno parte i tetti storici coperti di tegole rosse. Il luogo con la più bella vista panoramica su questo patrimonio è lo Schlossberg, la collina che sovrasta la città, dove si trovano gli edifici che facevano parte dell’antico castello e la torre campanaria, uno dei simboli della città. Qui, ogni fine settimana dal 18 novembre al 18 dicembre (da venerdì a domenica), si svolge il mercatino dell’Avvento “Aufsteirern”. Significa “celebrare la Stiria”, cioè mettere l’accento sui prodotti e sapori regionali.

https://www.graztourismus.at/it/eventi/calendario-delle-manifestazioni/mercatino-del-aufsteirern-allo-schlossberg_evt_2341

[Contributo di Österreich Werbung]

NELLA FOTO, la corte di Schloss Grafenegg, in riva al Danubio a monte di Vienna. Il castello ospiterà anche quest’anno in mercatino di Natale.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.

Lascia un commento