Venerdì 14 Giugno 2024

Di giorno o di notte. In montagna o a valle. Sportiva o rilassante. L’estate in Tirolo offre innumerevoli opportunità per conoscere il Land e i suoi abitanti, per vivere momenti indimenticabili. Perché, oltre al mondo alpino unico e alle delizie culinarie, sono le esperienze speciali che rimangono indelebili nella memoria. Che fanno dire, una volta tornati a casa, “ne è valsa la pena andarci”. Tirol Werbung, l’azienda di promozione turistica del Land, ce ne propone due, per conoscere questa regione austrica in due momenti speciali: la notte e l’alba.

Escursioni nel buio totale della Kaunertal per scoprire migliaia di stelle
La Kaunertal è una delle valli più buie dell’Austria e offre quindi uno scenario naturale notturno, che raramente si sperimenta altrove, a causa dell’alta densità di urbanizzazione e della conseguente luce artificiale. Quello che si chiama “buio pesto” diventa realtà in questo luogo sperduto, in mezzo alla natura. Non c’è traccia di inquinamento luminoso.
Nelle notti limpide, il mondo alpino formato dal ghiacciaio a circa 2.000 metri di altitudine, il Gepatsch nella Kaunertal, invita a sperimentare la libertà e la vastità dell’universo nell’osservare migliaia e migliaia di stelle. Accompagnati da “guide stellari” professionalmente preparate, gli ospiti imparano tutto sulle stelle e sulle costellazioni; il loro significato per l’umanità, per il nostro orientamento e per l’invenzione di storie e visioni del mondo che ci accompagnano dalla preistoria. Ulteriori informazioni: www.kaunertal.com/de/Nachhaltigkeit/Gelebte-Nachhal-tigkeit/Sternenwanderungen. Qui un video per sognare: https://www.kaunertal.com/Celum/Kanal/Assets%20Website%20-%20kaunertal.com/13001/video-thumb__13001__content-video/-c-tvb-tiroler-oberland-kaunertal-futourist-trailer-sternenwanderung-90s.mp4.

La magia dell’alba in vetta con notte in rifugio nella Silberregion Karwendel

Quando i primi raggi di sole del giorno sfiorano le cime delle montagne e lentamente risvegliano il mondo, l’emozione è forte e il cuore batte. È un momento magico: la luce arriva e l’orizzonte prende forma. Uno dei luoghi più spettacolari è la cima del Kellerjoch, a 2.344 metri, nella Silberregion Karwendel. La sera prima, il tour, adatto anche alle famiglie, prevede il pernottamento alla Kellerjochhütte, un rifugio situato a 2.237 metri di altitudine. Trascorrere la notte in un rifugio è già di per sé un’esperienza entusiasmante, che prosegue la mattina successiva con la salita alla vetta. Ci si arriva in 30 minuti, perché il dislivello è modesto. Qui si può godere l’impressionante spettacolo naturale dell’alba. Prima di scendere a valle, gli escursionisti si possono rifocillare con una ricca colazione in baita. Ulteriori informazioni: www.tirolo.com/a-kellerjochhuette.

NELLE FOTO, il cielo stellato sopra la Kaunertal (foto Andreas Kirschner) e l’alba sulla vetta del Kellerjoch, nella Suberregion Karwendel (foto Angélica Morales).
__________________________
Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina
https://www.facebook.com/austriavicina