Venerdì 19 Luglio 2024

Anno buono per l’export alimentare italiano. L’Istat ha comunicato oggi che nel 2023 è stato raggiunto il record di 64 miliardi, con un aumento del 6%, rispetto all’anno precedente.

Al successo delle esportazioni italiane ha contribuito anche il mercato austriaco, dove sono stati venduti prodotti alimentari per 1,94 miliardi, con un aumento del 12% rispetto al 2022. Ai primi posti tra i prodotti esportati figurano frutta (fresca o lavorata) e verdure. Da soli questi due settori raggiungono i 570 milioni di euro.

Seguono gli altri prodotti. Nell’ordine, formaggi, carni e insaccati, vino e, naturalmente, la pasta.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina