Lunedì 17 Giugno 2024

Tutti gli amanti dello sci trovano in Carinzia quello che cercano: 23 zone sciistiche, ognuna con una sua peculiarità e tutte comprese in una sola tessera, il TopSkiPass. Inoltre, vi sono diversi skipass locali con una vasta offerta supplementare.

In questo momento le previsioni meteo non sono molto incoraggianti, ma, come si usa dire, la speranza è l’ultima a morire. Non appena le temperature si abbasseranno, non ci vorrà molto per avere a disposizione oltre 800 chilometri di piste ben innevate e preparate, larghe e sicure, in mezzo a vette che arrivano ai 3000 metri, su dolci cime arrotondate o colline perfette per bambini e principianti. Inoltre, in diverse zone sciistiche si trovano anche impegnative piste a cunette e halfpipe, oltre a pendii incontaminati per freerider e amanti della neve fresca, divertenti snow park per bambini, bob su rotaia e piste per slittini. Per i principianti e per chi desidera perfezionare il proprio stile o per imparare le nuove tecniche richieste dagli attrezzi sportivi di ultima generazione, in Carinzia ci sono 40 scuole di sci.

Un altro punto di forza della Carinzia è l’assistenza sulle piste: servizi navetta dal parcheggio agli impianti di risalita (Katschberg, Alpe Gerlitzen, Nassfeld/Pramollo), servizio carrozza dall’hotel al corso di sci per bambini (Katschberg), manutenzione sci sulle piste (Nassfeld/Pramollo), app dei posti auto e informazioni on-line sull’occupazione dei parcheggi (Alpe Gerlitzen, Turracher Höhe), “maggiordomi delle piste”, che ogni giorno offrono fazzoletti di carta, crema solare, dolciumi e bibite (Turrach e Nassfeld/Pramollo) e la possibilità di caricare già da casa propria le keycard per quasi tutte le zone sciistiche carinziane, in modo da raggiungere le piste da sci ancor più rapidamente.

In Carinzia, anche chi ha voglia di insolite avventure notturne trova ciò che cerca. Per esempio con gli impianti di risalita aperti anche dopo il tramonto (come a Bad Kleinkirchheim e a Nassfeld/Pramollo), oppure durante una gita di sci alpinismo con lampada frontale sul Dreiländereck. Diverse località propongono escursioni con le ciaspole nelle notti di luna piena (ad esempio sul monte Dobratsch) o divertenti discese notturne in slittino (per esempio al Katschberg, sulla Turrach e a Bad Kleinkirchheim).

[Contributo di Kärnten Werbung]

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.