Mercoledì 22 Maggio 2024

20.11.22 Rainer Dionisio, Direzione di Polizia CarinziaLa Carinzia era stato il Land austriaco meno colpito dal Covid-19 nella prima ondata di primavera, mentre oggi è zona rossa come il resto del Paese. Ieri si sono registrate 444 nuove infezioni (6.611 in tutta l’Austria). Tra i contagiati figurano anche 56 poliziotti, di cui 12 in servizio nella Direzione regionale di Polizia a Klagenfurt e gli altri nelle varie stazioni territoriali. Attualmente si trovano in isolamento domestico. Una cinquantina di altri poliziotti sono in quarantena, avendo avuto contatti con persone contagiate.

Rainer Dionisio (nella foto), portavoce della Polizia carinziana, ci ha tuttavia assicurato che il servizio delle forze dell’ordine è garantito. C’è personale a sufficienza per colmare i vuoti che si sono creati a causa del virus.

Dionisio ha anche annunciato che è stato istituito un apposito servizio, con il compito di ridurre al minimo i contatti tra i vari uffici e le varie sedi, in modo da ridurre il più possibile le occasioni di contagio. “Prestiamo molta attenzione alla pandemia”, ha commentato.

________________

Austria Vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.

Lascia un commento