Lunedì 22 Aprile 2024

Tra i tanti auguri (cartacei e digitali) che ci sommergono in questi giorni, non mancano quelli dell’albergo o della pensione dove abbiamo trascorso l’ultima vacanza. È una forma malcelata di pubblicità (qualcuno direbbe di relazioni pubbliche), per farci sapere che sono ancora lì ad attenderci per la prossima vacanza.

Ma non sempre è così. Quest’anno abbiamo ricevuto gli auguri anche dall’Alpenhof Plattner di Pramollo/Nassfeld, un hotel che non c’è più. Il 25 novembre, esattamente un mese prima di Natale, un incendio devastante se l’è portato via. Sono rimasti i ruderi fumanti del piano terra e del seminterrato. E, ciononostante, pur non avendo nulla da “vendere”, Elisabeth e Markus Plattner-Frühwirth, gestori dell’Alpenhof, hanno voluto anch’essi augurare “frohe Weihnachten” a noi e ai tanti che nel corso degli anni hanno trovato ospitalità e ristoro nel loro albergo.

Nel messaggio postale ci informano che a Nassfeld/Pramollo c’è sempre neve a sufficienza, che le piste sono pronte e che vi si può scodinzolare con gli sci. Ne parlano come se fossero lì, ad attenderci. Ma non sono lì, perché il loro hotel non esiste più. Quel 25 novembre in men che non si dica il fuoco si è divorato 42 anni di lavoro dei genitori di Elisabeth – Hans e Gertraud Plattner – e dei nonni. Ein Lebenswerk, “l’impegno di una vita”, che proprio il 1. febbraio era passato dalle mani dei genitori a quelle della figlia Elisabeth e del genero.

“Nei primi giorni – si legge nel messaggio – eravamo sotto choc e quelle immagini ci accompagneranno ancora a lungo. Tuttavia arrendersi non era una opzione. Insieme come famiglia e con l’aiuto di amici, vicini, ditte del posto abbiamo messo in sicurezza i ruderi e abbiamo steso una copertura provvisoria su ciò che è rimasto dell’edificio principale”. La ferma volontà di Elisabeth e Markus e dei genitori è di ricominciare tutto daccapo. “Con l’aiuto di Dio ci rivedremo il prossimo inverno nel nuovo Plattner’s Alpenhotel”.

NELLA FOTO, al centro Markus ed Elisabeth Plattner, con i bambini in braccio; ai lati, i genitori Hans e Gertraud. La foto è stata scattata nell’hotel dei Plattner, “als die Welt noch in Ordnung war”.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.