Sabato 20 Aprile 2024

Ora finalmente possiamo aprire l’agenda e segnare al 29 settembre la data delle elezioni politiche in Austria per il rinnovo del Nationalrat. Lo ha annunciato ieri il cancelliere Karl Nehammer (Övp), mentre partecipava ai festeggiamenti per i 60 anni di Johanna Mikl-Leitner, governatrice della Bassa Austria.

Ai festeggiamenti erano interessati solo gli “amici” di Johanna dell’Övp (tra virgolette “amici”, per il significato che assume la parola quando è riferita ai membri dello stesso partito). Alla data delle elezioni, invece, sono interessati tutti gli austriaci, almeno tutti quelli che vanno a votare.

Per settimane erano circolate voci di elezioni anticipate alla tarda primavera, per farle coincidere con le europee del 9 giugno. Le motivazioni erano date dalle difficoltà di percorso del governo nero-verde (popolari e verdi), con perdita costante di consensi (nei sondaggi) e dalla convenienza, quindi, di andare al voto prima che fosse troppo tardi. Queste voci sembravano confermate da una riunione a porte chiuse, nel palazzo della cancelleria, dei maggiorenti dell’Övp, in cui si era discusso appunto sulla data del voto. In quella sede la maggioranza dei governatori dell’Övp si era espressa per un anticipo.

Ora invece è certo: si voterà il 29 settembre. Il preavviso lo aveva dato Norbert Totschnig, ministro dell’Agricoltura, intervistato domenica dall’Orf. E ieri il cancelliere – anche lui intervistato dall’Orf – si è detto “sorpreso per il clamore della notizia, poiché io e Werner Kogler (il vicecancelliere dei Verdi, nda) non diciamo nulla di diverso”. In effetti, anche i Verdi sono d’accordo. “Questa legislatura – ha dichiarato Leonore Gewessler, ministra per l’Ambiente – dura fino a settembre. Questo si attende la gente, che noi facciamo il nostro lavoro”.

Se dunque e elezioni si terranno effettivamente in settembre, il governo Övp-Verdi sarà il primo a restare in carica fino alla sua scadenza naturale, dopo il primo governo Faymann (2008-2013). Tutti gli altri sono caduti in anticipo, portando a elezioni anticipate.

NELLA FOTO, il cancelliere Karl Nehammer (a destra) con il vicecancelliere Werner Kogler.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina