Lunedì 22 Aprile 2024

Il Comune di Klagenfurt aveva issato una bandiera di Israele sul palazzo del municipio, in segno di solidarietà con le vittime dell’attacco terroristico di sabato scorso. Ignoti le hanno appiccato fuoco. Le fiamme si sono spente rapidamente da sole, lasciando soltanto un foro di una decina di centimetri di diametro nel tessuto. Anche il moschettone che fissava la bandiera all’asta è stato spezzato.

È stata informata la Polizia, che ha avviato indagini. L’atto vandalico dovrebbe essere stato compiuto poco dopo le 19 di ieri sera. L’autore o gli autori non hanno lasciato tracce utili per la loro identificazione. La bandiera è stata poi ammainata, senza poi essere sostituita da un’altra, ma non si sa se per scelta o perché il Comune non ne aveva altre a disposizione.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.