Sabato 20 Aprile 2024

Ieri è mancato l’appuntamento quotidiano con il blog AUSTRIA VICINA, a causa del maltempo che ha colpito il Friuli. La corrente elettrica è mancata per oltre 30 ore nella zona alla periferia sud di Udine, rendendo impossibile l’uso del computer e l’accesso a Internet. Sono in situazioni come queste che si si rende conto della nostra vulnerabilità. Manca la luce e d’improvviso il mondo ci crolla addosso. Non possiamo raderci la barba, fare una doccia con l’acqua calda, vedere la televisione, conservare i cibi surgelati nel freezer, leggere un libro a letto se non con una lampada a pile. Dobbiamo limitare il numero delle telefonate, perché quando lo smartphone sarà scarico non potremo più collegarlo alla presa della corrente. Non possiamo nemmeno accendere la radio per ascoltare i notiziari che parlano di noi, dei disastri causati dai nubifragi intorno a noi: tutti gli altri ne sono informati, ma non noi che ci troviamo in mezzo.

Uno dei “danni collaterali” meno importanti è l’assenza del blog. Ecco, ci sentiamo di dire che senza il blog il mondo non ci è crollato addosso. Siamo sopravvissuti e ora possiamo riprendere il cammino. Tuttavia ci sentiamo in dovere di scusarci, perché, se fossimo stati più cauti e previdenti, avremmo potuto evitare questa interruzione.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.