Lunedì 22 Aprile 2024

Una giovane austriaca di 18 anni è stata stuprata nella notte su lunedì da un uomo che aveva conosciuto poco prima. È accaduto a Como, dove la donna era giunta in vacanza con un’amica, prendendo alloggio in un bed and breakfast in via Brambilla.

Le due avevano trascorso insieme la serata di ieri nella zona di piazza De Gasperi, molto frequentata in quelle ore. L’amica era rientrata prima al loro alloggio, mentre la diciottenne si era trattenuta con l’uomo appena conosciuto. Lo stupro sarebbe avvenuto in riva al lago a tarda notte, quando i locali nella zona erano ormai chiusi.

Dopo la violenza subita, la giovane austriaca era tornata sconvolta al bed and breakfast. L’amica, vedendola in quello stato, aveva telefonato alla polizia. Erano le 4.45 circa. Le forze dell’ordine sono subito intervenute per raccogliere informazioni e per cercare di rintracciare l’uomo accusato dalla ragazza. Quest’ultima è stata trasportata con un’ambulanza all’ospedale di Sant’Anne e sottoposta a kit stupro. Nel frattempo la polizia ha acquisito le registrazioni di tutte le videocamere di sorveglianza della zona.

La notizia è stata ripresa questa mattina da tutti i siti web di informazione austriaci e anche da quello della tedesca Bild Zeitung.

NELLA FOTO, piazza De Gasperi, in riva al lago di Como, dove la giovane turista austriaca ha incontrato l’uomo che poi l’avrebbe stuprata.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.