Lunedì 22 Aprile 2024

Si parte per le vacanze con il fermo proposito di rigenerare il proprio corpo, depurandolo dalle scorie accumulate nell’inverno e soprattutto rimuovendo quel grasso sgradevole dovuto alla vita sedentaria. E invece arrivi in Carinzia e qui subito propongono “agli amanti della cucina e dei sapori” (ma chi non è amante della cucina e dei sapori) tre zone Slow Food Travel (valli del Gail, del Lesachta e del Weissensee; Carinzia Centrale; valle del Lavant) e negli 11 villaggi Slow Food (“luoghi del buon vivere”). Sono in programma tutta l’estate workshop e visite, che invitano non solo alla scoperta, ma anche al divertimento: come fare il gelato in fattoria, preparare da soli le specialità a base di latte di pecora biologico o imparare quali frutti della foresta sono commestibili.

Non entriamo in dettagli. Le informazioni che servono ai buongustai e altre per chi fa la vacanza con la famiglia si trovano a questo link.

* * *

Vacanza in Carinzia significa viaggiare senza stress. Qui non è necessario prendere l’auto. Le tessere degli ospiti di quasi tutte le zone turistiche carinziane, oltre a includere esperienze e programmi di attività nella zona, offrono spostamenti gratis in tutta il Land sui treni rapidi S-Bahn delle Ferrovie austriache Öbb. I treni portano le famiglie, con tutte le loro biciclette, al punto di partenza ideale per splendide e facili gite cicloturistiche ricche di esperienze lungo i laghi e i fiumi.
Con corse frequenti, i treni regionali collegano fra loro molte delle più belle mete turistiche della Carinzia e, con la Kärnten Card, sono gratuiti.

A fronte di un pagamento unico (adulti: a partire da 52 euro/settimana), con la Kärnten Card sono a disposizione gratuita, oltre ai treni regionali, ben 124 mete escursionistiche in Carinzia, tra cui lo spettacolo di uccelli rapaci in volo al castello di Landskron, il museo Porsche di Gmünd, numerose funivie, corse in battello sui laghi e persino la torre panoramica Pyramidenkogel.

[Contributo di Kärnten Werbung]

NELLA FOTO, il Faakersee.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.