Mercoledì 22 Maggio 2024

16.03.01 Dmitriy Kalantyrskiy all'hotel Wulfenia (Natale 2013)Dmitriy Kalantyrskiy (nella foto) continua a puntare su Pramollo. Nel 2013 aveva acquistato lo storico hotel Wulfenia e tre anni dopo anche il vicino Sonnenalpe, entrambi appartenuti un tempo ad Arnold Pucher, il pioniere del polo sciistico carinziano. In questi pochi anni vi ha investito milioni di euro in lavori di risanamento e ampliamento e ora ne sta per investire altri in nuove strutture di supporto.

Quando ormai nove anni fa fece la sua comparsa da queste parti si presentò come banchiere russo, al vertice della Smp Bank. Ma ora preferisce sottolineare che è nato in Ucraina e ha il passaporto di entrambi i Paesi. Un tempo non avremmo fatto caso a queste distinzioni, ma oggi, con una guerra in corso, si presta maggiore attenzione. Dmitriy Kalantyrskiy è nato in Ucraina, certo, ma è vissuto per anni a Mosca e ora la sua residenza principale è a Praga. In ogni caso è russa la banca da cui arriva il patrimonio che gli permette di operare in Carinzia.

A Pramollo, di questi tempi, è il principale investitore, accanto Herbert Waldern, l’immobiliarista carinziano che sta costruendo l’ecomostro subito al di là del passo. Kalantyrskiy non ha in animo altri ecomostri. Il suo principale obiettivo, per il momento, è completare l’ampliamento del Wulfenia, che dal 2024 disporrà di altri 30-40 posti letto e di una moderna area wellness. Il progetto – fa sapere l’architetto Herwig Ronacher – è appena stato approvato e comporterà un investimento di 15 milioni.

Il passo successivo sarà la creazione di un garage per 180 posti macchina, una zona di negozi per lo shopping e una serie di appartamenti da 35 a 75 metri quadri, che però non saranno venduti, ma ceduti in affittato, in maniera da assicurarsi che non restino vuoti. La zona commerciale comprenderà anche dei ristoranti. I lavori sarebbero dovuti incominciare già quest’anno, mentre si dovrà attendere almeno fino all’anno prossimo.

Poiché alberghi, negozi, ristoranti richiederanno l’arrivo stabile di personale, Kalantyrskiy ha fatto costruire un edificio di servizio a valle (Tröpolach) con 50 posti letto. In questo mese incominceranno i lavori di un secondo edificio per il personale a Nassfeld, con 80 camere. Per questi alloggi è previsto un investimento di 5 milioni.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.

 

 

Lascia un commento