Martedì 23 Aprile 2024

La corte della Hofburg di Vienna sott’acqua, come piazza San Marco nei giorni di alta marea. Questa volta il cambiamento climatico non c’entra. Più banalmente si è trattato della rottura di una condotta idrica, che ha provocato l’allagamento.

È accaduto ieri, intorno alle 13.30. Dopo il cedimento della conduttura sono bastati pochi minuti perché l’ampia corte interna fosse completamente sommersa. L’acqua si è poi propagata anche all’adiacente corte svizzera e al passaggio coperto (quello sotto il cupolone) che porta alla Michaelerplatz. Parzialmente allagati anche il pianterreno dell’ala leopoldina (quella dove ha sede la Presidenza della Repubblica) e quella imperiale, nonché le cantine.

Sono immediatamente intervenuti il personale della Hofburg e i vigili del fuoco del distaccamento presente in permanenza nel palazzo imperiale. Non sono bastati per rimediare al malanno. Subito dopo sono intervenuti anche i pompieri del comando di Vienna.

A causa dell’acqua il passaggio pedonale attraverso la corte, da e verso la Michaelerplatz e la Heldenplatz, è stato chiuso.

__________________________

Austria vicina è anche su Facebook. Clicca “mi piace” alla pagina https://www.facebook.com/austriavicina.